domenica 28 settembre 2014

Colori d'autunno alla mia porta...


Con l'arrivo dell'autunno è molto più piacevole stare in casa, le prime giornate di fresco e magari di pioggia, ci fanno venir voglia di rintanarci nel nostro nido...
Io cambio, col cambiare delle stagioni e allora anche la mia porta si è "vestita" di colori più caldi e materiali morbidi...
 
 
Legno e feltro si  combinano alla grande, e c'è anche un piccolo gufo...perchè sia per la mia casa un grande portafortuna!
Buona domenica e buona settimana a tutte!
 




giovedì 25 settembre 2014

Bacche d'autunno

 

 
L'autunno è appena arrivato e ci regala magnifiche giornate di sole...come quella di oggi.
Giornate in cui è bello stare all'aperto, osservando i colori meravigliosi di questa stagione, oggi ho davvero apprezzato i boschi del mio paese e i frutti che sono ormai maturi, sugli arbusti e sugli alberi...
Bacche, di ogni tipo!...un vero tripudio di rosso, arancio, giallo, viola e blu...
Così ho portato a casa il mio "bottino" autunnale e ho fotografato il ricamo che ho finito già da un po'...
Merli (o corvi?) intenti a beccare ciliegie, in verità...
beh, io ho sostituito le ciliegie con le bacche!
Sempre rosse sono...
Ora non mi resta che incorniciare questo lavoro e godermi i suoi colori per tutto l'autunno!
 

 



 

 




domenica 21 settembre 2014

E' autunno

 
E' autunno, ormai...
...e per accogliere questa meravigliosa stagione ( la mia preferita ) un ramo, quasi spoglio, da cui si staccano le foglie colorate...
Lo schema è davvero molto semplice e veloce da ricamare, quasi un po' "bambinesco"
...mi ricorda i disegni dei miei alunni, in questi giorni.
Buon autunno creativo a tutte!
 
 

martedì 9 settembre 2014

Nozze d'oro

 
I miei genitori festeggeranno i loro 50 anni di matrimonio, fra qualche giorno.
Un traguardo che non tutti riescono a raggiungere, vuoi per separazioni e divorzi....vuoi per l'età!
Io ho la fortuna di avere due genitori "giovani"...mia mamma ha solo 20 più di me!
...questo è il mio omaggio per una ricorrenza così bella e importante...
Un semplice cuscino porta fedi, anelli che serviranno a rinnvare la promessa di 50 anni fa.




mercoledì 3 settembre 2014

Un punto dopo l'altro...verso l'autunno


Work in progress...un punto dopo l'altro sto ricamando questo bellissimo schema di Backbird Design.
E' quasi autunno...tempo di bacche rosse e corvi sui rami...quindi mi preparo ad accogliere la stagione che verrà, con questo ricamo dalle tinte calde e carezzevoli.
Sono a metà dell'opera ed è davvero piacevole realizzare questo lavoro, pieno di piccoli particolari...
A presto!
 



lunedì 1 settembre 2014

Ritorno a scuola...



 
Oh, sì...sì! Oggi per me è stato il momento del rientro a scuola...
Ho già nostalgia dell'estate e delle vacanze...! Sigh!!
Vi regalo questo coloratissimo sampler davvero semplice...per le semplici attività che di solito contraddistinguono l'inizio di chi comincia la scuola...
Spero che sia di buon auspicio anche per me!...e che possa essere un anno scolastico sereno per tutti.

giovedì 21 agosto 2014

La mia prima "granny bag"


Eccola qui!...sono molto soddisfatta di averla realizzata...la mia prima granny bag!
Questo modello è stato confezionato con 17 piastrelline, ma avevo visto anche modelli con più quadratini...e ovviamente con una dimensione più ampia.
Ma io, tanto per cominciare, ho preferito un modulo semplice...
Intanto non sapevo se fossi ancora in grado di lavorare all'uncinetto!...
Forse il manico della borsa è un tantino grande...ma in casa avevo solo questo, per il momento lo lascio...e quando ne troverò uno più adatto lo sostituirò.


Per le piastrelle in lana ho utilizzato uno schema semplice ma d'effetto...si chiama "sunburst".
Tanti piccoli "fiori" stellati...e utilizzato lana dai toni del panna al nero...passando per il grigio!
I colori che prediligo per l'inverno!...e che facilmente si abbinano ad altre tinte.
Bene: un altro progetto "estivo" è andato in porto...ora mi rimetto all'opera e passo al prossimo!
Chi riesce a stare con le mani in mano???


martedì 19 agosto 2014

Affila forbici Premax



 
Premaxshop.com il più referenziato negozio on line DI CUI SONO PARTNER, termina la promozione dell’affila forbici a partire dal 30 agosto. Se non hai ancora approfittato di questa splendida opportunità, affrettati ad acquistare almeno due prodotti (forbici o coltelli) sul sito premaxshop.com, e questo utilissimo accessorio dal valore commerciale di €10,74 sarà subito tuo. Non aspettare altro, le spedizioni con all’interno il tuo regalo iniziano al 25 agosto e terminano al 30 agosto ma puoi sempre acquistare adesso e aspettare qualche giorno la consegna. Una decina di giorni non di più…

venerdì 15 agosto 2014

Ferragosto fra prati e libri

 
Innanzi tutto buon Ferragosto...
Non vi mostrerò ricami e lavori di creatività, oggi.
Anche perchè sto lavorando a creazioni per ora "top secret"...che potrò svelare solo in inverno!!!
 
Io oggi non farò spostamenti, la festa di Ferragosto la passerò con amici, in una casa "quasi" nel bosco, ma qui a Sassello.
Colgo così l'occasione di farvi vedere anche una "briciola" del paese in cui vivo...che rispecchia assai bene l'entroterra ligure. Colline e prati a perdita d'occhio...
Il verde non manca, insomma!


 
Oggi è una giornata di relax, pic-nic e per dedicarsi a ciò che ci piace...
Nel mio caso anche i libri!
Quindi vi lascio tre proposte di volumi che ho letto (e sto ancora leggendo) di recente.

Questa è una lettura davvero picevole e molto scorrevole...
Un piccolo "giallo", poco più di una favola dai toni soffusi e dolci narrata in prima persona da una bimba affetta una affascinante malattia genetica: lo xeroderma pigmentoso che non permette alla pelle di ricevere raggi ultravioletti e quindi il sole, pena la comparsa di melanomi e dunque la morte.
La cosa che più colpisce non è la trama che appare lineare e piuttosto prevedibile, ma la caratterizzazione della protagonista; Viola è una bimba consapevole della propria malattia e della propria aspettativa di vita e i suoi pensieri sono verosimili, non si trova traccia in nessuna delle pagine di pietà o di commiserazione.
La vita di Viola è descritta con l'ingenuità e il cinismo che si addicono a questa situazione e lo stile utilizzato è lieve seppur veloce.
La storia consiste in un omicidio di cui Viola è testimone e dal quale cercherà di trarre tutto il vantaggio possibile, come ho accennato ci sono molti salti logici, è necessaria una sospensione dell'incredulità ed è necessario soprassedere in diverse situazioni, ma nel complesso la sensazione è piacevole durante la lettura, proprio perché naturale, anche se di naturale in una bimba che deve uscire la notte, insieme ai gufi, agli opossum e camminare con gli occhiali per la visione notturna, mentre i suoi genitori dormono non c'è niente.
 

 
Credo che una delle doti migliori di Simonetta Agnello Hornby sia quella di saper davvero descrivere...e questo libro ne è una testimonianza.
Romanzo autobiografico che, sul filo trasparente della memoria, recupera episodi di vita vissuta dall'autrice e dalla sua famiglia partendo dal lontano 1958 quando lasciarono Agrigento per stabilirsi a Palermo.
Gli Agnello, famiglia piuttosto benestante, composta da Simonetta (l'autrice), Chiara (la sorella) e i due genitori, lasciano Mosè frazione di Agrigento, con un carico di malinconia ma ricolmi di aspettative per il futuro.
La Palermo che li accoglie è famigliare, movimentata e resa dolce dall'affetto dei parenti e da quel grazioso appartamento di via XX settembre. L'autrice descrive strade e panorami, profumi intensi, persone, gesti, usi e costumi che fanno da contorno ad una Sicilia ormai lontana.


Questo è il libro che sto ancora leggendo...
La trama e le recensioni di Vita dopo vita, romanzo di Kate Atkinson edito da Nord. Vita dopo vita è uno di quei rari e fortunati casi in cui il talento creativo e la qualità letteraria hanno saputo conquistare anche il grande pubblico. Salutato dalla critica come un capolavoro destinato a rimanere nella storia della letteratura, questo romanzo è da mesi in testa alle classifiche inglesi e americane ed è stato eletto miglior romanzo dell’anno da alcune tra le più prestigiose testate giornalistiche del mondo. In una gelida notte di febbraio del 1910, a Londra nasce una bambina. Il cordone ombelicale è stretto intorno al suo collo, e nessuno riesce a salvarla. In una gelida notte di febbraio del 1910, a Londra nasce una bambina. Il cordone ombelicale è stretto intorno al suo collo, ma il medico di famiglia, giunto proprio all’ultimo istante, lo taglia e permette alla piccola di respirare. Inizia così la vita straordinaria di Ursula Todd, una vita che, nel corso degli anni, verrà spezzata più e più volte, mentre l’umanità si avvia inesorabilmente verso la tragedia della guerra. Vita dopo vita, Ursula troverà la forza di cambiare il proprio destino, quello delle persone che incrocerà e quello del mondo intero?

martedì 5 agosto 2014

Baia dei Saraceni

 
Questa è davvero una strana estate...fino a l'altro ieri il tempo è stato infimo, incerto e del tutto "fuori stagione", con temporali e poche giornate belle.
Questo ha dei lati positivi...il fatto che non ci sia stata afa e caldo insopportabile, ma anche tanti danni...e di questo dispiace molto!
Per il fatto che forse i turisti sono meno numerosi degli anni scorsi ci si gode però meglio le spiagge della nostra zona, che di solito in questo periodo sono prese d'assalto.
Oggi faccio conoscere a tutti coloro che non l'hanno mai praticata una spiaggia bellissima...stimata come una delle più belle d' Italia.
La Baia dei Saraceni a Varigotti....lido un po' "scomodo" da raggiungere per via del difficile parcheggio, che limita molte persone a fermarsi...
Vale davvero la pena di andarci almeno una volta...non ha nulla da invidiare ai tropici!
 
 
L'acqua va dal verde all'azzurro...la sabbia di ciotolini fini...e bianchi...
Insomma giudicate voi!
Anche il paesino di Varigotti merita una visita...con le case colorate dislocate direttamente sulla spiaggia...
...e molto ben frequentato da numerosi "vip", come Eva Herzigova e Michelle Hunziker, che hanno casa in questo posto!...e non è impossibile incontrarle sulla spiaggia.
Bene, spero di aver descritto a dovere un altro angolo di Liguria vicino a casa mia.
Non invidiatemi...dai!
Prendete un treno, l'auto o l'aereo e correte qui!!!
Buon mare...







giovedì 31 luglio 2014

Granny patch for bag

 
Terzo progetto "maglia - uncinetto" che si sta concretizzando!
Ho "crochettato" già qualche piastrellina granny per realizzare una borsa...sono solo a un terzo dell'opera...ma non riesco più a smettere!


Ho scelto questi colori non colori, perchè in inverno si abbineranno bene al mio abbigliamento...e...alla mia nuova auto! Ih,ih,ih...
Eh, sì!...è giunta l'ora di mandare in pensione la mia Ka vecchietta e ho scelto questa "frizzante" Nissan Juke...che mi è sempre piaciuta da quando è uscita sul mercato!
Non vedo l'ora di poterla guidare...


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...